Palazzo Bovarino – Spante

Come si verifica spesso, la strada antica che collegava questi due centri era molto più diretta e breve di quella usata attualmente.

Procedere da Palazzo Bovarino in discesa verso Sud Est seguendo la strada bianca fino ad incontrare, alte sulla nostra sinistra, le mura del cimitero. Raggiungere l’ingresso del cimitero (molto interessante, da visitare) e costeggiare le mura esternamente. All’angolo Est troverete una ampia e abbandonata strada che va dritta verso Sud, con un muretto a secco sulla sinistra che ha evidentemente vissuto tempi migliori. Seguirla sempre per circa 1 km fino a sfociare su una strada bianca. Prendere a sinistra e, dopo poche centinaia di metri di salita, troverete sulla vostra sinistra l’antico borgo di Spante, una delle residenze più amate dai Conti Faina.

Scarica