SAN MARINO

San-Marinoscritta-San-Marino


San-Marino4Questa zona fu abitata sin dall’epoca etrusca, come testimoniano i materiali di recupero utilizzati in alcuni antichi edifici del posto e provenienti dal Monte Melonta. In epoca romana si sviluppò sicuramente la località di Settano; il suffisso-anum del nome, infatti, è tipico dei luoghi della colonizzazione romana. L’abitato si sviluppò solo in epoca recente, a partire dagli inizi dell’ottocento, per la progressiva decadenza di Palazzo Bovarino. La comunità di questo borgo si disperse tra Ospedaletto e San Marino, schiacciata dai debiti contratti per pagare le tasse comunicative. Nel 1824 l’unico abitante del castello di Palazzo Bovarino, antica residenza dei Bovarini o Bovaccini, era il curato. Oltre al paese di San Marino, sono da segnalare i borghi di Casalicchia, Cettina e Settano, immersi in un ambiente incontaminato.

Festività
Penultima domenica di agosto: Festa dello Sport, a cura dell’Associazione GIOCO-SPORT SAN MARINO. La festa religiosa cade il giorno dell’Ascensione.