Seleziona una pagina

Castelvecchio (dal “Bivio del Moro”)

Distanza (km)

Salita (m)

Discesa (m)

Per questo percorso è necessario scaricare la traccia sul proprio smartphone.

Raggiungere questo antichissimo insediamento umano fortificato, dimenticato e abbandonato, è sempre affascinante.

Dalla Statale che da San Venanzo va verso Orvieto si raggiunge il bivio che conduce a San Vito, Pornello, Montegiove. Si può partire a piedi parcheggiando proprio vicino al ristorante.

A destra del ristorante si trova una strada in discesa, che finisce circa 100 metri dopo sulla bitumata; proseguire subito a sinistra, prendendo una strada bianca, sempre in discesa. Proseguire lasciandosi a destra il casale Podere Santa Maria per poi raggiungere Podere Campogrande, attraversare l’area di pertinenza del fabbricato e proseguire (un cancello per gli animali chiude la strada, occorre aprirlo e richiuderlo). Sempre seguendo la strada principale si raggiunge il crinale Costa Bolletta e, sempre in leggera discesa verso Est, si cammina fino a trovare di fronte un rilievo; al suo interno, salendo qualche decina di metri dentro la boscaglia, si trovano i ruderi di Castelvecchio.

DICHIARAZIONE DI NON RESPONSABILITÀ: facciamo ogni sforzo per assicurare che le informazioni presenti su questo sito siano accurate. Tuttavia le condizioni possono cambiare quindi ricordiamo sempre che gli utenti sono responsabili per la propria sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi